L’INFIAMMAZIONE SISTEMICA NEL GIOVANE ADULTO SI ASSOCIA A MAGGIOR RISCHIO DI DECLINO COGNITIVO

Un’infiammazione sistemica precoce potrebbe rappresentare un fattore di rischio per il successivo sviluppo di demenza. È quanto emerge da una analisi dello studio ARIC (Atherosclerosis Risk in Communities cohort study. Gli autori hanno esaminato l’associazione tra infiammazione sistemica misurata durante la mezza età e incidenza di declino cognitivo dopo 20 anni. Nell’ambito dello studio è stato creato un punteggio composito di infiammazione basato su 4 biomarcatori misurati in occasione della visita n. 1 (fibrinogeno, conta dei globuli bianchi, fattore di von Willebrand e fattore VIII) e sulla proteina C-reattiva, valutata alla visita n. 2. Lo stato cognitivo è stato valutato in 3 visite nell’arco di 20 anni, utilizzando test di memoria, funzioni esecutive e linguaggio. Un totale di 12.336 partecipanti (età 56.8 [57] anni, 21% di colore, 56% donne) è stato incluso nell’analisi. Dopo correzione per variabili demografiche, fattori di rischio cardiovascolare e comorbidità, ad ogni aumento unitario nel punteggio composito di infiammazione in età giovane-adulta corrispondeva una maggiore riduzione dopo 20 anni nel punteggio cognitivo globale. Una simile associazione è stata riscontrata tra aumento unitario nel livello di proteina C-reattiva e declino cognitivo a 20 anni. I partecipanti con un punteggio composito di infiammazione nel quartile più elevato mostravano  un declino cognitivo più pronunciato del 7.8% rispetto ai partecipanti nel quartile più basso; analogamente, avere livelli di proteina C-reattiva nel quartile più elevato si associava a un declino cognitivo più marcato dell’11.6%. Nelle analisi specifiche delle varie funzioni cognitive, avere marcatori infiammatori elevati durante la mezza età si associava in modo consistente con la successiva diminuzione della memoria. Questi risultati evidenziano un possibile ruolo patogenetico precoce dell’infiammazione sistemica nello sviluppo di successivo declino cognitivo.

Neurology (IF=8.055) 92:e1256,2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.