LA DIETA MEDITERRANEA

Dalla Dietista del Centro, Raffaella Bosisio

La dieta mediterranea è stata dichiarata patrimonio culturale immateriale dell’umanità dall’UNESCO nel 2010.
Rappresenta un insieme di competenze, di pratiche,di espressioni e conoscenze delle popolazioni del Mediterraneo. Il modello nutrizionale si basa su di un consumo costante nel tempo costituto da olio di oliva, frutta fresca e secca, verdure, una moderata quantità di pesce, poca carne e latticini. Nella scelta dei diversi alimenti c’è un grosso rispetto del territorio, salvaguardando le attività tradizionali collegate con la pesca e l’agricoltura. Sarebbe un grosso errore definire la dieta mediterranea solo una lista di alimenti da consumare; infatti è indispensabile, oltre a una alimentazione bilanciata e commisurata al proprio fabbisogno calorico, un corretto stile di vita, che comprenda l‘attività fisica costante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.