LE FAVE

Le fave sono l’unico legume che si può consumare sia cotto che crudo. Note come Vicia faba, la pianta è simile a quella del fagiolo, produce un baccello con all’interno semi. Ne esistono diverse varietà classificate  secondo le dimensioni dei semi. Quella usata comunemente è la fava da orto che ha i semi della grandezza di un’oliva. Possono essere consumate fresche o secche. Hanno un buon contenuto di proteine, ferro, potassio e magnesio. In cucina vengono usate come purea o nelle zuppe. In Liguria in primavera, sono usate fresche per un particolare pesto che può accompagnare un piatto di pasta.

Ingredienti per 4 persone: 150g. di fave fresche private della buccia più dura, 75 g. di pecorino grattuggiato, 70 ml. di olio extra vergine di oliva, uno spicchio di aglio, 4 foglie di menta. Mettere tutti gli ingredienti in un mixer e azionarlo ad intermittenza per non far surriscaldare le lame, fino a ottenere una crema omogenea con cui condire la pasta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.