L’UOVO

Dalla Dietista del Centro, Raffaella Bosisio

Ricchissimo di proteine, l’uovo è un alimento che, in cucina, si presta a molteplici preparazioni. Dal 2004 sul guscio delle uova viene stampato un codice che certifica la categoria in base all’allevamento di provenienza (biologico, all’aperto, a terra, in voliera), alla nazione e al comune di provenienza. Possono essere dichiarate “extra freschissime” solo se sulla confezione appare la data entro la quale devono essere consumate. Le proteine contenute nell’uovo sono di elevato valore biologico. Nell’albume si trovano ovoalbumina e ovotransferrina. Il tuorlo ha un contenuto di grassi maggiori, tra questi la quota principale è rappresentata dai trigliceridi, poi dai fosfolipidi e da un 5% di colesterolo. Questo elevato valore di colesterolo ha messo sotto accusa per molto tempo le uova, ma gli ultimi studi svolti hanno evidenziato come una quantità moderata (2 uova alla settimana) non alteri il valore di colesterolo nel sangue di pazienti ipercolesterolemici. Ricche di ferro, zinco, vitamine del gruppo B le uova sono consigliate nelle diete ipocaloriche dove possono essere consumate non solo per la buona qualità proteica, ma anche per il modesto contenuto calorico.

LA RICETTA. Uova strapazzate al pomodoro

Ingredienti (per 4 persone): 4 uova, 8 cucchiai di passata di pomodoro, mezza cipolla, un cucchiaio di olio extravergine, sale, pepe, maggiorana. In una padella scaldare l’olio extravergine con la cipolla tritata, aggiungere la passata e portare a cottura. Condire con sale, pepe e maggiorana. Aggiungere le uova e amalgamarle al sugo. Buon appetito!

Kcal (per porzione): 125,78. Proteine: 8,61 g. Lipidi: 8,02 g; saturi 2,30 g; insaturi 1,07 g; monoinsaturi 3,42 g. Carboidrati: 5,07 g. Fibra: 0,91 g.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.